The repetition. Histores(s) du theatre(i)

di Milo Rau
ideazione e regia Milo Rau
performers Sara De Bosschere/Kristien de Proost, Suzy Cocco, Sébastien Foucault, Fabian Leenders, Johan Leysen/Sabri Saad El hamus, Tom Adjibi/Adil Laboudi
con  Mustapha Aboulkhir, Stefan Bläske, Tom De Brabandere, Elise Deschambre, Thierry Duirat, Stéphane Gornikowski, Kevin Lerat, François Pacco, Daniel Roche de Oliveira, Laura Sterckx, Adrien Varsalona

Teatro Mercadante, Napoli

  • Venerdì 19 aprile, ore: 21:00
  • Sabato 20 aprile, ore: 19:00

Una notte d’aprile del 2012, Ihsane Jarfi si mette a parlare con un gruppo di giovani uomini su una Volkswagen Polo grigia di fronte a un locale gay su un angolo di strada a Liegi. Due settimane dopo viene trovato morto al limitare di un bosco. Era stato violentemente assassinato dopo essere stato torturato per ore. Il crimine sconvolge e destabilizza l’intera città. Milo Rau sta ricostruendo il caso, lavorando con attori professionisti e non professionisti, per il teatro. Fin dall’inizio, il teatro è stato un’invocazione dei morti, un’esperienza ritualizzata dei peccati originali e dei traumi collettivi. In The Ripetition, la prima parte di una serie curata da Milo Rau intitolata “Histoire(s) du théâtre”, il regista e autore affronta la tragedia nella forma di una narrazione multiprospettica di un caso criminale in 5 atti. Cosa si trova all’inizio di un crimine? Intenzione o coincidenza? Quale parte gioca il pubblico? Quanto è collettivamente responsabile? E chi è in scena? Milo Rau e i suoi quattro attori Sara De Bosschere, Sébastien Foucault, Johan Leysen e Tom Adjibi, insieme al magazziniere Fabian Leenders e alla dog-sitter Suzy Cocco, si mettono alla ricerca di un crimine capitale, alla ricerca delle emozioni essenziali delle esperienze tragiche: la perdita e il dolore, la verità e la menzogna, il disastro e la paura, la crudeltà e il terrore. Sei attori professionisti e non professionisti riflettono sul glamour e le profondità della vita e del teatro e si calano nei ruoli dei protagonisti coinvolti in un brutale caso di omicidio: emerge un manifesto per un teatro democratico del reale.

Per ulteriori informazioni o per procedere all’acquisto dei biglietti, si prega di contattare i nostri canali ufficiali.
Il nostro staff è a vostra completa disposizione per fornirvi tutte le informazioni necessarie e assicurarvi un’esperienza di acquisto piacevole e sicura.

Dettagli dell'evento

  • Venerdì 19 Aprile 2024 - 21:00Teatro Mercadante
  • Sabato 20 Aprile 2024 - 19:00Teatro Mercadante