Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalita'.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

concerteria blog
Newsletter
Ticket-alert
Agenda teatrale
Buono regalo
Calendario eventi
 

dal


al

Download
Info e punto vendita
Carmen

teatrosancarlo.it

Carmen
Stagione dell'opera 19|20

La Spagna creata da Bizet è, prima ancora che un luogo geografico (peraltro mai visitato dall'autore), il luogo della psicologia umana, della passionalità e dell'istinto, dei conflitti primari: Amore e Odio, Libertà e Legàmi, Maschio e Femmina. Ed è in questi dualismi, in questa doppia connotazione che va ricercata l'universalità dell'opera e dei due caratteri di Don José e di Carmen. Purtroppo tale complessità psicologica solo raramente viene posta in risalto nella pratica teatrale corrente; si preferisce infatti la zingara ancheggiante e rapace al personaggio luciferino che si nasconde nella protagonista. Nel definire il colore della Spagna, Bizet non parte dal folklore vero e proprio tant'è che dalla musica spagnola il compositore non riprende che qualche ritmo (una Habanera ed una Seguidilla). Lo “spagnolismo” della Carmen non è puro colore, al contrario esercita una precisa funzione drammatica e addirittura imposta un realismo ambientale che orienta tutto il lavoro su un piano il cui rapporto con la realtà è ben più diretto e immediato di quanto la storia dell'opera avesse mai sperimentato.


Georges Bizet
CARMEN
Opéra-comique in quattro atti su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy ispirato alla novella omonima di Prosper Mérimée

Prima rappresentazione: Parigi, “Opéra Comique”, 3 Marzo 1875

Direttore | Emmanuel Villaume
Regia | Michele Sorrentino Mangini
Scene | Nicola Rubertelli
Identità Visuale | Marzia Migliora
Costumi | Giusi Giustino

Interpreti
Carmen | Clémentine Margaine / Carmen Topciu
Don José | Saimir Pirgu / Luciano Ganci
Escamillo | Samuel Youn / Alessandro Luongo
Moralès | Roberto Accurso
Zuniga | Costantino Finucci
Micaëla | Karen Gardeazabal
Mercédès | Mireille Lebel / Alessandra Visentin
Frasquita | Sandra Pastrana / Giulia Bolcato
Dancairo | Fabio Previati
Remendado | Francesco Pittari

Orchestra, Coro e Balletto del Teatro di San Carlo
Con la partecipazione del Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo

Nuova produzione del Teatro di San Carlo

Durata: 2 ore e 50 minuti circa con intervallo





Facebook   Twitter

Napoli 18 luglio 2020 ore 19:00 Teatro San Carlo
Napoli 21 luglio 2020 ore 20:00 Teatro San Carlo
Napoli 23 luglio 2020 ore 18:00 Teatro San Carlo
Napoli 25 luglio 2020 ore 19:00 Teatro San Carlo
Napoli 26 luglio 2020 ore 17:00 Teatro San Carlo
Napoli 26 luglio 2020 ore 20:00 Teatro San Carlo

Puoi acquistare questa tipologia di spettacolo al telefono con carta di credito chiamando Concerteria. Consegna a domicilio o ritiro presso il botteghino o uno dei nostri punti vendita