Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalita'.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

concerteria blog
Newsletter
Ticket-alert
Agenda teatrale
Buono regalo
Calendario eventi
 

dal


al

Download
Info e punto vendita
Fratello Joseph family affair

www.facebook.com/LiveTones/

Fratello Joseph family affair
Summer Live Tones · VII edizione

Nella suggestiva cornice del Maschio Angioino prossimamente il Summer Live Tones 2018 inserito nella programmazione di Estate a Napoli indetta dall'Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli.
Siamo alla VII edizione della rassegna e il Live Tones non poteva mancare all'appuntamento dell'estate napoletana; sperando nella clemenza di Giove Pluvio e dei suoi adepti, Alberto Bruno, direttore artistico e Presidente del Live Tones, produce una rassegna di altissima qualità proponendo nuovi progetti a Napoli e presentando alcuni musicisti che salgono per la prima volta su un palco di questa città.


“Fratello Joseph family affair”

Giuseppe Bassi contrabbasso,
Roberto Ottaviano sax soprano,
yu Ying Hsu pianoforte,
Tina Raymond batteria

Il quartetto unisce diverse generazioni di artisti fortemente rappresentativi a livello internazionale.
La pianista taiwanese e la batterista di Los Angeles , insieme a Giuseppe Bassi Roberto Ottaviano, conferiscono alla musica nuove sonorità e fantasiose atmosfere.“Fratello Joseph Family Affair” è un quartetto cosmopolita formato dal contrabbassista Giuseppe “Fratello Joseph” Bassi con il sassofonista Roberto Ottaviano, la pianista Yu Ying Hsu e la percussionista Tina Raymond. Il titolo fa riferimento al grado di parentela che lega nella vita e nella musica due degli artisti ma idealmente rimanda allo spirito di fratellanza che lega ogni musicista di jazz del mondo.
Il perfetto equilibrio delle parti fra le componenti maschile e femminile simboleggia, a fronte di ingiustizie e discriminazioni, e alla drammatica emergenza della violenza di genere, una simbolica armonia che riflette il meraviglioso ordine della natura, dove regnano l’amore e il rispetto per la vita. Il maschile e il femminile sono concetti di meravigliosa bellezza che hanno senso nel vicendevole completarsi. Quale migliore occasione di decantare tale bellezza in un incontro in musica?
Il quartet affronterà musica originale di enorme spessore evocativo, portando l’ascoltatore in un viaggio ideale da un paese all’estremo opposto della terra.
Facebook   Twitter

Napoli 01 agosto 2018 ore 21:30 Cortile Maschio Angioino
Acquista biglietti
guarda planimetria | info location
quantità